top of page
  • Dott. Daniele Basta

Dimagrire per rallentare l'invecchiamento del cervello


C'è una domanda che ha sempre affascinato l'umanità: possiamo invertire l'orologio biologico? La risposta, almeno per quanto riguarda il nostro cervello, sembra essere un sorprendente sì. E la chiave potrebbe essere più vicina di quanto pensiamo: nel nostro piatto.


L'obesità, come sappiamo, ha un impatto negativo su molti aspetti della nostra salute. Ma sapevate che può anche accelerare l'invecchiamento del nostro cervello?

Studi precedenti hanno mostrato che le persone obese tendono ad avere un cervello "più vecchio" rispetto ai loro coetanei di peso normale.

Ma la domanda rimane: se perdiamo peso, possiamo invertire questo processo di invecchiamento?


Una recente ricerca, il trial randomizzato controllato DIRECT-PLUS, ha cercato di rispondere a questa domanda. Questo studio ha esaminato l'effetto della perdita di peso su 102 partecipanti, monitorando attentamente vari fattori come le misurazioni del corpo, i biomarcatori nel sangue e la quantità di grasso corporeo.


I risultati sono stati entusiasmanti. Ogni 1% di perdita di peso corporeo ha comportato un ringiovanimento del cervello di quasi 9 mesi.

In altre parole, perdere peso può effettivamente farci tornare indietro l'orologio biologico del nostro cervello!

Ma cosa ha causato questo effetto? Gli scienziati hanno scoperto che il ringiovanimento del cervello era strettamente legato a miglioramenti in vari biomarcatori epatici, una diminuzione del grasso nel fegato e nel tessuto adiposo sottocutaneo viscerale e profondo. Inoltre, un minore consumo di cibi ultraprocessati, dolci e bevande era associato a un maggiore ringiovanimento del cervello.


Questi risultati sono incredibili. Non solo ci mostrano che la perdita di peso può avere un effetto positivo sulla nostra salute generale, ma ci danno anche una nuova prospettiva sull'invecchiamento del cervello. La perdita di peso, risultato di un cambiamento nello stile di vita, potrebbe avere un effetto benefico significativo e a breve termine sull'invecchiamento del nostro cervello.


In conclusione, sembra che la chiave per mantenere il nostro cervello giovane e in salute possa essere più vicina di quanto pensiamo. Non si tratta solo di perdere peso, ma di adottare uno stile di vita più sano. Quindi, la prossima volta che pensate a come mantenere il vostro cervello giovane, ricordate: la risposta potrebbe essere nel vostro piatto.


 

Fonti:

https://elifesciences.org/articles/83604

84 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page