top of page
  • Dott. Daniele Basta

Il Tuo Cibo, Il Tuo DNA: Come la Nutrizione e lo Stile di Vita Modulano la Tua Espressione Genica

Aggiornamento: 2 giu 2023


Che il cibo sia una componente fondamentale della nostra vita è un concetto ben noto. Tuttavia, non tutti sono consapevoli dell'enorme impatto che le nostre scelte alimentari e stili di vita possono avere sul nostro DNA, e non solo sul nostro, ma potenzialmente anche su quello delle generazioni future.


Il legame tra Cibo, Stile di Vita e DNA


Recentemente, la scienza ha cominciato a scoprire il campo dell'epigenetica, che si riferisce a modifiche all'attività del DNA che non comportano un cambiamento della sequenza del DNA stesso. Queste modifiche possono essere influenzate da vari fattori, tra cui l'alimentazione, l'attività fisica e l'ambiente in cui viviamo (1).

Ad esempio, uno studio ha dimostrato che un'alimentazione ricca di alimenti ultraprocessati, zuccheri raffinati e grassi saturi può portare a modifiche epigenetiche negative, potenzialmente aumentando il rischio di malattie come l'obesità e il diabete tipo 2 (2). Al contrario, un'alimentazione basata su frutta, verdura, cereali integrali e proteine magre può favorire modifiche epigenetiche positive, contribuendo a un migliore stato di salute e prevenendo malattie croniche (3).

Analogamente, uno stile di vita sedentario può portare a modifiche negative nel nostro DNA, mentre l'esercizio fisico regolare può modulare positivamente la nostra espressione genica, riducendo il rischio di molte malattie, tra cui le malattie cardiovascolari e alcuni tipi di cancro (4).


La consapevolezza di questo legame tra cibo, stile di vita e DNA può servire da incentivo per effettuare scelte più salutari. Sebbene non possiamo cambiare la sequenza del nostro DNA, la scienza suggerisce che possiamo influenzare come i nostri geni sono espressi attraverso le nostre scelte quotidiane. Adottare un'alimentazione equilibrata e uno stile di vita attivo può contribuire a modulare positivamente la nostra espressione genica, riducendo potenzialmente il rischio di patologie ora e in futuro (5).

E questo non riguarda solo la nostra salute, ma anche quella delle generazioni future. Alcuni studi suggeriscono che le modifiche epigenetiche possono essere trasmesse alle generazioni successive, il che significa che le scelte che facciamo oggi potrebbero influenzare la salute dei nostri figli e nipoti (6).


La scienza nutrizionale e l'epigenetica sono campi di ricerca in rapida evoluzione. Anche se ci sono ancora molte domande da rispondere, una cosa è chiara: il cibo che mangiamo, come e quando ci muoviamo, l'ambiente in cui viviamo, tutto questo può influenzare il nostro DNA e, di conseguenza, il nostro stato di salute.



 

Riferenze:


7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page